info@firenzeart.it
055.224028

Constant Bourgeois

Constant Bourgeois detto anche il "Comandant Bourgeois" o "Bourgeois du Castelet", nato a Guiscardo ( Piccardia) il 5 giugno 1767 morì a Passy il 26 giugno 1841. È stato un pittore , litografo , disegnatore e incisore francese .
Nato nel 1767, Constant Bourgeois è figlio di Pierre Bourgeois, notaio, curatore generale del marchesato del Guiscardo , amministratore del duca d'Aumont e di Marguerite Agnès Gomart.
Durante la Rivoluzione , è volontario nel 1793-1794 4 ° Battaglione dell'Alta Garonna . Fu mandato a Nîmes poi a Parigi. Secondo Bénézit , divenne colonnello 4 .
Si dedicò poi al disegno e alla pittura. Ciò influenza l'inizio del suo lavoro, che è di ispirazione classica.
A Constant Bourgeois piaceva particolarmente la pittura di paesaggista e soggiornò in Italia, da dove inviò molte vedute che espose al Salon dal 1791.
Fu tra i primi pittori di panorama e, con Jacques-Michel-Denis Delafontaine , aiutò Pierre Prévost per la realizzazione del panorama Vue de Paris delle Tuileries esposto dall'estate del 1799 8 , e per l'evacuazione di Tolone da parte degli inglesi in 1793 8, l'anno successivo.
I suoi paesaggi sono precisi e luminosi, li tratta direttamente con il pennello, senza contorno al tratto; particolarmente apprezzati i suoi paesaggi dell' Italia, della Francia e della Svizzera. Sotto il consolato , Vivant Denon gli incaricò di disegnare scene delle campagne di Bonaparte; Bourgeois espose così, al Salon del 1800, sei disegni panoramici in cui rappresentava Tolone nel 1798 e la partenza della spedizione in Egitto.
Bourgeois riceve molti ordini ufficiali. Dipinse per il Grand Trianon e per il castello di Fontainebleau 6 . Napoleone gli chiede una foto dell'esercito ad Aschaffenbourg, i musei espongono le sue opere.
Sotto l' Impero e poi sotto la Restaurazione espose in saloni per più di trent'anni. Al Salon di Parigi , espose in particolare Veduta del castello d' Ussé nel 1810; Veduta del castello di Pau nel 1817; Francesco I er Vaucluse nel 1819; Veduta presa in un bosco di lecci nel 1831.
Ha ricevuto diversi riconoscimenti, una medaglia d'oro, diversi premi paesaggistici e benefici dalla sistemazione ufficiale al palazzo del Louvre. Ha studenti come François-Edmée Ricois.
Le sue produzioni principali sono i paesaggi , in particolare i paesaggi storici, che dipinge o disegna in Francia e all'estero. Realizza anche acqueforti e litografie . Viaggia in Francia, Italia , Svizzera.
Ma i suoi dipinti hanno scarso successo in Francia. Molti di loro vanno in Germania o in Russia.
È morto il 26 giugno 1841, a Passy, nel dipartimento della Senna. Il suo funerale si celebra il28 giugno, nella chiesa dell'abbazia di Saint-Germain-des-Prés , a Parigi.
Dalla moglie Marie Claude Monplé ebbe un figlio, anch'egli pittore, Amédée Bourgeois (1798-1837), secondo Prix ​​de Rome nel 1821.
fonte: wikipedia.org

Opere di Constant Bourgeois (1)


tratta solo opere
Autentiche e Certificate

MOSTRE ONLINE IN CORSO


Roberto Panichi -  Roberto Panichi
Roberto Panichi
di Roberto Panichi
Forme e recinzioni -  David Lehel
Forme e recinzioni
di David Lehel


NEWS FIRENZEART



Va in onda Donne e Motori

  Andrà in onda stasera alle 21.00 l’intervista di Fabrizio Borghini sulla mostra “Arte, Musica, Donne & motori”

L'articolo continua >>]



Galleria
Da oltre 20 anni vendiamo online opere d'arte autentiche di artisti affermati e talenti emergenti. Massima affidabilità.

Vai alla collezione


Mostre Online
Ogni mese nuove Mostre personali o collettive da non perdere. Visibili direttamente online nella nostra Galleria Virtuale.

Visita le Mostre Online in corso


Servizi per artisti
Affidati alla nostra esperienza per farti conoscere, promuoverti e aumentare la tua visibilità. Esponi le tue opere in una Mostra Online.

Contattaci


Archiviazione opere
Gestiamo in esclusiva l'archivio ufficiale delle opere di Rodolfo Marma e permettiamo l'autenticazione di opere di Graziano Marsili e Umberto Bianchini
Richiedi informazioni
Realizzazione grafica web WWS Snc